utillity & coltural advice - plants nursery lepiante,le piante,le_piante,le-piante,vannucci enrico,sales, production, export,ornamental plants,bush,shrub,garden trees,flowers,olive tree, pistoia,tuscany,italy

Search
Date hour
Go to content

Main menu

utillity & coltural advice

In this page you can find various topics :
Here we add links to other sites friends.
Below you can find coltural advices for green ,garden and vegetable growing.
Call us we are pleased to give you advices(Andrea speak english).

English name/Italian name

Fruits/Frutta

Flowers/fiori

Trees/Alberi

almond/mandorla,apple/mela,apricot/albicocca
Arbutus berry/corbezzola,avocado/avocado
banana/banana,blackberry/mora di rovo
blackcurrant/ribes nero,blueberry/mirtillo
brazil nut/noce brasile,cashew nut/anacardio
cherry/ciliegia,cestnut/castagna,citron/cedro
coconut/nocedicocco,date/dattero,fig/fico
gooseberry/uvaspina,grapefruit/pompelmo
grapes/uva,hazelnut/nocciola,kiwi/kiwi,
kumquat/mandarino cinese,lemon/limone
loquat/nespola,lychee/litchi,mango/mango
mandarin/mandarino,melon/melone
nectarine/pescanoce,orange/arancia
papaya/papaia,passionfruit/frutto dellapassione

peach/pesca,peanut/arachide,pear/pera
persimmon/cachi,pineapple/ananas
pineseed/pinolo,pistachio/pistacchio
plum/prugna,pomegranate/melograna
pricky pear/fico d'india,raspberry/lampone
redcurrant/ribes rosso,strawberry/fragola
walnut/noce,watermelon/cocomero

Garden flowers
azalea/azalea,begonia/begonia,camellia/camelia,
carnation/garofano,chrysanthemum/crisantemo,
dahlia/dalia,daisy/margherita,fuchsia/fucsia,
gardenia/gardenia,geranium/geranio,gladiolus/gladiolo
hibiscus/ibisco,hyacinth/giacinto,hydrangea/ortensia,
jasmine/gelsomino,lilac/lillà,lily/gilio,magnolia/magnolia
mimosa/mimosa,pansy/viola-pansè,petunia/petunia,
rose/rosa,transvaaldaisy/gerbera,tulip/tulipano,
wisteria/glicine,zinnia/zinnia
Wild flowers
anemone/anemone,bellflower/campanella,broom/ginestra,
cornflower/fiordaliso,cyclamen/ciclamino,daffodil/giunchiglia,
dog-rose/rosa-canina,edelweiss/stella-alpina,forgetmenot/
nontiscordardimè,gentian/genziana,heather/erica,iris/iris,
lilyofthevalley/mughetto,mallow/malva,oleander/oleandro,
orchid/orchidea,poppy/papavero,primrose/primula,
rhododendron/rododendro,snowdrop/bucaneve,violet/violetta

Water plants
lotus/lotto,marsh marigold/caltapalustre,papyrus/papiro,
water lily/ninfea
Tropical plants
agave/agave,cactus/cactus,pricky pear/fico d'india

Deciduous trees
acacia/acacia,alder/ontano,apple/melo
ash/frassino,beech/faggio,birch/betulla
box/bosso,cherry/ciliegio,cestnut/castagna
cork oak/sughera,durmast/rovere,elm/olmo
eucalyptus/eucalipto,fig/fico,holm oak/leccio
hornbeam/carpino,horse chestnut/ippocastano
lime/tiglio,magnolia/magnolia,maple/acero
mulberry/gelso,oak/quercia,olive/olivo
orange/arancio,palm/palma,plane/platano
poplar/pioppo,sallow/salice,walnut/noce
weeping willow/salice piangente
Coniferous trees
cedar of lebanon/cedro del libano
cluster pine/pino marittimo,
coast redwood/sequoia,common yew/tasso
cypress/cipresso/ginkgo/ginkgo,juniper/ginepro
larch/larice,monkey puzzle/auracaria
norway spruce/abete rosso,
scotch pine/pino silvestre,silver fir/abete bianco
stone pine/pino domestico,thuja/tuia

Links to other sites of gardening

Pavimenti per giardino (to pave the garden)



Links to friend sites





Links to social sites


Cultivation advice

Lavori di Primavera

Aprile
Giardino
Potate le siepi e gli arbusti sfioriti.Cominciate a portare all'aperto piante e fiori messi al riparo durante l'inverno.
Interrate bulbi e rizomi a fioritura estiva.Ponete a dimora tutte le piantine semirustiche a decorso annuale allevate in vaso.
Frutteto
Controllate i nuovi impianti non facendo mancare acqua alle giovani piante.Seguite gli innesti eliminando tutti i
succhioni che possono spuntare sul vecchio e proteggendoli da eventuali brinate o gelate.Fate i trattamenti pre e
post floreali.Non trascurate una buona concimazione.
Orto
Con la fine di Marzoe i primi di Aprile comincia l'eterna lotta alle erbe infestanti agli afidi,una lotta fatta di pazienza e competenza,Nel corso di questo mese semine e trapianti vengono spostati fuori in terreno aperto.
Abbiate cura di acclimatare  le piantine coltivate in serra prima di metterle a dimora.
Semine:Dalle semine di Marzo, in ambiente protetto,passate gradualmente in piena terra.
In terreno aperto:continuate come a Marzo,aggiungendo fagiolini nani e rampicanti.Iniziate i trapianti,peperoni,
pomodori,melanzane,sedano,basilico.Mettete i sostegni ai piselli,date terra alle patate,zappate e lettamate,carciofi e asparagi,dando terra e assicurando un'umidità costante.
Vigneto
Praticate i primi trattamenti a base di zolfo e prodotti cuprici(a base di rame),Attenzione a non dare lo zolfo su foglie bagnate(con il sole si ustionerebbero) e non irrorare con prodotti cuprici prima che i nuovi germogli siano
lunghi almeno 6-8cm.

Maggio
Giardino
Terminate di collocare all'aperto le piante in vaso.Eliminate i fiori appasiti delle bulbose  sfiorite,liberatele dalle erbe infestantie concimate leggermente,manterranno più a lungo la fioritura..Se vi accorgerete che le foglie
cominciano a decolorare prendendo una tinta giallastra si tratta di clorosi:bisogna intervenire con chelato di ferro.
Cominciate a cimare i crisantemi.Continuate a sfalciare regolarmente il tappeto erboso.
Frutteto
In terreni forti è consigliato inerbire il frutteto mentre in terreni aridi è meglio praticare le lavorazioni tradizionali
ad una profondità di 15 cm.Per irrigare correttamente bisogna tener conto del terreno,delle varietà coltivate,dalla
età della pianta(esempio:le piante giovani più spesso delle adulte-meno nei periodi di umido-di più nei periodi
ventosi-meno con frutti piccoli,di più con frutti grandi.Anche le concimazioni vanno fatte con attenzione.Un buon ortolano deve conoscere lo stato delle sue piante e la funzione dei 3 elementi-base dei normali concimi,azoto,fosforo e potassio e scegliere  quello più appropiato alle sue piante.Non dimenticate di eliminare i
succhioni e di controllare gli innesti assicurando i nuovi germogli con legacci idonei.
Orto
Completate i trapianti in piena terra.Scegliete piantine giovani.Meglio piccole  e fresche che grandi e vecchiette.
Rincalzatele appena superato il trauma del trapianto.Cimate meloni e cocomeri dopo la 3°-4° foglia.Finite di rincalzare le patate.Munite di validi sostegni i piselli,pomodori,fagiolini e fagioli.Sarchiate le giovani piantine di
pomodori.
Semine-in terreno aperto:lattughe,cicorie,cavoli estivi e autunnali,fagioli e fagiolini,ravanelli,rucola,zucchine,
prezzemolo,basilico,bieta,carote e cardi.
Vigneto
Non trascurate la spollonatura(l'eliminazione dei nuovi germogli sulla parte vecchia della pianta).Praticate i
trattamenti contro la peronospera e l'oidio(che dovranno essere protratti fino alla metà di Luglio).In caso di grandine intervenite subito con un prodotto a base di rame.

Giugno
Giardino
Eliminate dai rosai i fiori appasiti tagliando un terzo del ramo,sopra una gemma importante.Raccogliete i bulbi
sfioriti e fateli asciugare all'ombra in ambiente arieggiato.Inaffiate regolarmente le piante in vaso,aggiungendo
un buon fertilizzante ogni 15 giorni.Continuate a cimare i crisantemi.Fate talee e margotte per moltiplicare le vostre piante migliori.Sfalciate regolarmente il tappeto erboso.
Frutteto
Continuate a togliere i succhioni prima che incomincino a lignificare.Eliminate anche i frutticini in eccedenza
appena terminata la normale "cascola"naturale.Non fate mancare l'acqua alle vostre piante,attenendovi alle norme
indicate a Maggio.Ovvio che dovrete fare attenzione agli afidi e malattie.
Orto
Continuate a sarchiare i pomodori ed aggiornare le legature ai sostegni.Trapiantate i cardi(gobbi),provate a trapiantare qualche piantina di pomodoro che fruttifichi in ritardo,rincalzate le nuove piantine.Eliminate la parte
secca delle carciofaie tagliando 4-5cm.sotto il livello del suolo.Abbiate particolare attenzione alle infestanti e alle
malattie.Preparate il terreno per le seconde semine.
Semine:fagioli e fagiolini,cicorie da taglio,lattuga,rucola,ravanelli,zucchine,prezzemolo,basilico,bieta da taglio.
Vigna
Proseguite regolarmente i trattamenti contro l'oidio e la peronospera.Continuate ad eliminare i germogli nuovi sul
vecchio.Verso la fine del mese e all'inizio del prossimo potete anche spuntare le viti con l'attenzione di lasciare
almeno un metro di ogni tralcio.Vi sconsiglio la defoliazione(strappare le foglie)mentre potete tranquillamente
togliere le femminelle.

Lavori d'Estate

Luglio
Giardino
Potate cespugli ed arbusti sfioriti.Aggiustate le siepi.Evitate alle piante in vaso l'esposizione ad una eccessiva
calura.Innaffiate evitando ristagni di acqua e concimate regolarmente.Fate talee e margotte.Seminate primule,viole
e violacciocche,myosotis.Preparate il terreno per la semina del prato erboso.
Interrate bulbi e rizomi a fioritura estiva.Ponete a dimora tutte le piantine semirustiche a decorso annuale allevate in vaso.
Frutteto
Eliminate i succhioni che non utilizzate per il rinnovo delle piante.Raccogliete i frutti sospendendo di innafiare
alcuni giorni prima della raccolta.In caso di grandinata intervenire con prodotti rameici e concime foliare.Gli innesti devono essere controllati e assicurati ai sostegni.
Orto
Raccogliete aglio e cipolla.Dove sono pronte(devono avere il gambo secco)potete raccogliere le patate posandole
in luogo fresco,asciutto e buio.Raccogliete le piante aromatiche da essicare.Dedicatevi alla conservazione dei vostri prodotti.Mettete a dimora le piantine di fragola.Mantenete  un'umidità costante alle vostre colture,
preferendo un irrigazione "goccia a goccia".Date acqua alle carciofaie per anticipare il risveglio vegetativo.
Semine:Luglio è il mese delle semine per avere ortaggi in autunno e in inverno:lattughe,indivie,cicorie,radicchi,
valeriana,catalogna a foglie e puntarelle,finocchi,spinaci,cavoli e rape di tutti i tipi.Potete mettere a dimora anche
le ultime piantine di cardi e pomodoro.
Vigneto
Appena i grappoli cominciano a colorirsi, sospendere ogni forma di potatura del verde(spuntatura,defoliazione).
Iniziare il trattamento antibatterico contro la muffa grigia.

Agosto
Giardino
Se avete ancora del tempo,prima del ritorno al lavoro,innaffiare,concimare,ripulire piante e vasi.Controllare che
non ci siano cocciniglie,afidi,cimici.Continuare ad innaffiare i rosai,preparare le talee di nuovi fiori:rose,fucsie.
Piantate mughetti,narcisi,crocus e raccogliete i bulbi di piante sfiorite.Potare cespugli,siepi e sfalciare il prato.
Frutteto
Verificate gli innesti e controllare che siano assicurati.Raccogliete i frutti,controllando che siano al punto migliore della gustosità.Preparare altro terreno per nuovi impianti se possibile.
Orto
Agosto è il mese dei trapianti di piantine preparate in Luglio.Guardate che le piantine siano fresche e rigogliose
e non avizzite.Trapiantatele e mantenetele sempre umide e zappate quando hanno superato lo shock del trapianto.
Continuate le semine degli ortaggi per autunno e inverno:radicchi,cicorie,indivie,valeriana,finocchi,spinaci,rape.
Terminare la raccolta di patate.Continuare con la conservazione dei prodotti(esempio le zucchine,basta lavarle,
asciugarle,tagliarle a pezzettoni,chiuderle in sacchetti appositi per la conservazione e metterli in congelatore).
Fare attenzione allo oidio,muffe o parassiti(tipo le cimici che si attaccano ai pomodori per succhiare il succo).
Vigneto
Seguire la maturazione nel cambiamento di colore.Controllare che non stia sorgendo l'oidio o muffe.In caso intervenite subito con un prodotto a base di rame.

Settembre
Giardino
Seguire i rosai  nella rifioritura con concimazione e innaffiature.Continuate a raccogliere i semi delle piante.Fate talee per moltiplicare le vostre piante migliori(ortensie,rose,fucsie,forsizie)utilizzando rami lignei.Interrate i vasi
di crisantemi e cimateli.Seminare nuovo tappeto erboso e concimare quello  vecchio.
Frutteto
Fare la raccolta delle mele e pere in più giorni,in modo da raccogliere prima le mature e lasciare maturare le altre sulla pianta.In caso di pioggia sospendere e riprendere dopo qualche giorno.Le mele vanno conservate in frigo ad
una umidità sopra l'80% e temperatura intorno ai 2 gradi.
Orto
Seguire con attenzione i trapianti del mese precedente con irrigazioni continue,zappare e rincalzare spesso.Fare
attenzione alle solite malattie.Coprire per imbiancare cardi,sedano e finocchi,terminare i trapianti.Rincalzare e concimare i carciofi precoci.Continuare la semina di radicchi,cicoria,ravanelli,rucola,spinaci e valeriana.
Vigna
Quando l'uva comincia a cambiare colore,sospendere trattamenti e potature.

Lavori d'autunno

Ottobre
Giardino
Coprire le piscine e laghetti,ripulire prati e giardini rocciosi dalle foglie cadute,controllare le grondaie e le condutture di scolo.Piantate alberi , arbusti e siepi.Tagliate rami vecchi dei rovi dopo la fruttificazione.Trattate
ciliegi e meli con fasce di grasso contro la carpocapsa.Controllate regolarmente frutti e prodotti eliminando quelli
che marciscono.
Frutteto
Seminate  in cassone o in serra le fragole.Preparate il terreno per i trapianti invernali.Staccate i fichi acerbi o marcescenti da piante all'aperto.Invasate  o rinvasate le piante da frutto in contenitori.Raccogliete le fragole autunnali e coprite in tunnel di politene o campanature quelle rifiorenti.Cogliete kaki,pere e mele che maturano.Irrorate peschi,ciliegi,albicocco e mandorli.
orto
Concimate e vangate i terreni che si liberano dalle colture terminate.Tagliate asparagi e ricomponete il terreno,piantate il rabarbaro,seminate la lattuga primaverile in  cassone o in serra,coprite con  tunnel di politene le varietà invernali  di lattuga,ravanelli,valeriana e spinaci.Riparate il prezzemolo ed altre erbe aromatiche meno rustiche.Pulite e mettete via i paletti usati come tutori e altri sostegni.Controllate periodicamente tutti i prodotti
immagazinati ed eliminate quelli marciscenti.
vigneto
Raccogliete i grappoli maturi o vendemmiate,se l'uva ha raggiunto il giusto grado zuccherino e portate a termine tutte le operazioni vinicole(pigiatura,travasi e successive fasi vitivinicole).

novembre
giardino
Con tempo mite può essere necessaria una eventuale sfalciatura del prato,raccogliere ancora le fogliecadute e
metterle nella concimaia.Distribuire del fertilizzante invernale.Se necessario impiantare zolle erbose e preparare
il terreno per seminare a prato la primavera successiva.Terminare l'impianto di alberi e arbusti.Accorciate i getti di uva spina e ribes.
frutteto
Potate meli e peri coltivati a piramide e spalliera,kiwi,cotogni,nespoli,gelso,sambuco e fichi.Tenete le piante in contenitore in luogo fresco ma protetto dal gelo.Fate svernare in serra le piante delicate.Portate all'aperto i vasi con piante  da frutto rustiche e interrateli fino all'orlo in aiuole di sabbia.Controllate i vitigni e loro sostegni.
Controllate la frutta raccolta e fate maturare le pere raccolte a temperatura ambiente.
orto
Proteggete dal freddo i cavolfiori tardivi.Regolate la vegetazione dei carciofi,prelevate I polloni e coltivateli in vaso in ambiente protetto,fino al momento del trapianto all'aperto in primavera successiva.Seminate le fave,completate la semina  della lattuga.
vigneto
Continuate i travasi e le operazioni di mantenimento vitivinicole(rabbocchi e schiarimento).

dicembre
giardino
Proteggete le piante all'aperto dal ingelamento dell'apparato radicale con paglia avvolta,tela di iuta o politene.
Pulite,riparate e oliate gli attrezzi da giardino.Revisionate le macchine se necessario.Distribuite concime calcareo
se risulta necessario dall'analisi.Completate la raccolta delle foglie.
frutteto
Somministrate ferilizzante azotato alle piante che crescono tra l'erba.Effetuate un trattamento invernale a base di oli alle piante da frutto a gemma ferma.Controllate le infestanti,esaminate la frutta immagazinata ed eliminate quella infetta.Portate  in serra le fragole in vaso,per avere in primavera i primi frutti.
orto
Proteggete con paglia il sedano e carciofi dal gelo.Controllate gli ortaggi raccolti ed eliminate quelli marci.Potete dare inizio alle operazioni di vangatura invernale,per permettere al terreno di ricevere azoto dall'aria.
Aproffitate del periodo di riposo per fare lavori di manutenzione generale(serra,attrezzi e macchinari).
vigna
Continuate i travasi e le operazioni di mantenimento vitivinicole(rabbocchi,controllo e travasi)

Lavori di inverno

Gennaio
Giardino
Controllare il drenaggio delle acque dopo le piogge abbondanti,eliminare eventuali foglie o detriti dai  tappeti erbosi.Revisionare tagliaerba  e altri atrezzi per la cura del prato.                                                          
Frutteto
Continuate i trattamenti invernali con oli minerali ad alberi ed arbusti.Effetuate controlli sulle piante per indivuduare eventuali malattie come il cancro del pero e melo.Somministrate solfato di potassio alle fragole,lamponi,mele e pere.Nitrato  di calcio agli albicocchi,fertilizzante ai noccioli.Coprite le piante di fragole per avere un raccolto precoce.Prelevate talee di ribes nero.
Orto
Seminare ravanelli precoci sotto serra o in cassone freddo.Pianificare e ripulire l'orto.Se il clima è favorevole si possono seminare i piselli.Seminare anche le fave  per avere un raccolto precoce.
Vigneto
Rimboccare i contenitori  vinari e travasare,controllare il grado alcolico e l'acidità,fate la prova all'aria per verificare la tenuta del colore.

Febbraio
Giardino
Preparate il terreno per le semine e l'interramento dei bulbi e terriccio dei vasi.Potate le rose,gli arbusti e le altre
piante del giardino.Dove la stagione non è molto rigida mettete a dimora i bulbi a fioritura estiva(gladioli,dalie,lilium,begonie,tulipani,giacinti e calle).Ripulite bene il tappeto erboso,vedendo di rinfoltirlo      
se è il caso.
Frutteto
Verificate la stabilità degli impianti di sostegno.Preparate il necessario e procedete ai nuovi impianti,nelle zone
più riparate e meno fredde si può iniziare la potatura,fate attenzione che la potatura assicuri luce ed aria all'interno della pianta,e non sia troppo traumatica(evitare grosse ferite alla pianta).
Orto
Preparate il terreno e le aiuole per le semine primaverili tenendo conto della necessaria rotazione
Semine:In ambiente protetto: radicchi,cicorie,lattughe,pomodori,peperoni,melanzane,sedano,prezzemolo,bieta da taglio,cavoliestivi,cetrioli,meloni,zucchine.
In terreno aperto:aglio,cipolla,asparagi,spinaci,agretti,bieta da orto,carote,cicorie da taglio.Per queste semine utilizzate i terreni più assolati e riparati,pronti se necessario,a coprire con tessuto non tessuto.
Vigneto
Mettete a dimora le nuove viti,concimate le vecchie,rimettete a posto gli impianti di sostegno e stagione permettendo iniziate la potatura.

Marzo
Giardino
Terminate la messa a dimora delle piante ornamentali.Togliete le protezioni alle piante in vasi,ma solo in aprile portatele all'aperto.Recidete i vecchi gerani a 10 cm dal colletto,svasate e concimate.Recidete i fiori appasiti delle bulbose  precoci(anemoni,crocus,narcisi,mughetti ecc..).Potate le rose e fate nuove talee.Seminate all'aperto zinnie,salvia splendens,bocche di leone,campanelle,petunie.Fate le nuove piantine con i germogli delle vecchie piante.Cominciate a sfalciare regolarmente  il prato erboso.
Frutteto
Terminate la messa a dimora delle nuove piante.Ultimate la potatura prima della ripresa vegetativa.Effetuate la concimazione primaverile ricordando che l'apparato radicale è esteso quanto la chioma della pianta,per cui il concime non va concentrato  intorno al fusto ma sparso sotto tutta l'area della chioma.
Orto
Terminate di preparare il terreno concimando e vangando.
Semine:in ambiente protetto:pomodori,peperoni,melanzane,sedano,cetrioli,meloni,zucchine,cocomeri,fagiolini nani precoci,basilico.Invasate le piantine già pronte per i trapianti primaverili.Date aria agli ambienti durante le ore più calde.
In terreno aperto:asparagi,agretti,porro,scalogno,aglio,cipolla,indivie,,lattughe,rucola,bieta e carote,cavoli estivi,spinaci,piselli,fragole,coprendo bene potete seminare le patate,impiantate per carducci le carciofaie.
Vigneto
Ultimate la potatura,la messa a punto degli impianti di sostegno e le concimazioni.Fate gli innesti appena le gemme cominciano a gonfiare inserendo le pupe prescelte,antecedentemente tagliate e messe nella sabbia al buio.
Le pupe da innesto devono essere vegetativamente più indietro della pianta da innestare.



Back to content | Back to main menu